Articoli

Spazi culturali fuori e dentro la fisica

Intervista ad Antonio Zoccoli, presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Nelle parole di Antonio Zoccoli, il nuovo progetto dell’INFN Collisioni.infn: uno spazio di incontro con il pubblico, il mondo della scuola, le istituzioni culturali e gli altri enti di ricerca, dedicato alle iniziative culturali dell’INFN e al dialogo tra la fisica e le altre espressioni del sapere.

Incontri
7 Luglio 2021
copertina del podcast tracce con disegni stilizzati di tracce di particelle
copertina del podcast tracce con disegni stilizzati di tracce di particelle

Ascolta i podcast
dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Prossimi Eventi

3 Giu
5 Ago
Eventi Online

La fisica tra le onde

L’energia raccontata ai bambini dai bambini e la fisica che si nasconde nel produrla, in collaborazione con Shibumi. Una famiglia per mare

11 Ott
27 Feb
Mostre
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale, 194 - Roma

Incertezza. Interpretare il presente, prevedere il futuro

La categoria dell’incertezza permea la visione scientifica moderna – e in particolare le cosiddette scienze dure – fin dalla sua nascita. Ogni misura empirica del mondo reale ha un margine... ...

L'arte della ricerca
a scuola

Portare la cultura scientifica a scuola, discutere di fisica e di ricerca tra i banchi, condividere il metodo scientifico, sperimentare insieme, dalle primarie alle scuole secondarie superiori, contribuire a formare nuove generazioni di cittadini consapevoli tra cui ci saranno anche le ricercatrici e i ricercatori di domani.

L'arte della ricerca
a scuola

due studenti fanno una simulazione al computer

Progetti Partecipativi

Per coinvolgere in modo diretto le persone nel racconto della fisica e della ricerca.

Fisica [è] Cultura

Nel dialogo con i luoghi in cui la cultura è di casa

Le attività dedicate al coinvolgimento del pubblico e progettate dall’INFN intrecciano la sperimentazione di nuovi linguaggi e il dialogo con realtà consolidate e tradizionalmente deputate all’offerta di iniziative e programmi culturali.

Fabiola Gianotti

Se l’innovazione dei linguaggi è originata dalla relazione con gli artisti e dal dialogo tra arti, letteratura e narrazione, l’apertura al pubblico più ampio è possibile grazie alla collaborazione con i musei, i teatri, le biblioteche, il mondo della scuola.