Articoli

Onde nell’universo

Immagini

Nate nelle profondità del cosmo, provocate dalla fusione di buchi neri o di stelle di neutroni, le onde gravitazionali arrivano sulla Terra con effetti quasi impercettibili, tanto che Einstein stesso pensava che mai saremmo riusciti a vederle. Solo tecnologie molto avanzate come gli interferometri LIGO e VIRGO ci hanno permesso di rivelarle. Il futuro Einstein Telescope aprirà una finestra su un volume di universo mille volte più grande di quello in cui abbiamo sbirciato finora, portandoci indietro nel tempo quasi fino al Big Bang.

Continua a leggereOnde nell’universo

Immaginazione ed esattezza

Percorsi

Macchine calcolatrici e computer quantistici, da Ada Byron a Anna Grassellino

Ripercorriamo le storie di alcune scienziate, che hanno potuto e voluto perseguire il loro sogno di dare grandi e piccoli contributi alla storia della scienza: c’è ancora molta strada da fare perché seguire la propria passione non sia solo un privilegio e perché nessuno più dica che “non è un percorso adatto a una ragazza”.

Continua a leggereImmaginazione ed esattezza

Narrare la scienza

Incontri

Intervista ad Agnese Collino e Licia Troisi, vincitrici della XVII edizione del Premio Asimov per la saggistica scientifica, promosso dall’INFN

Il racconto della scienza può avere tante forme: un’intervista alle due divulgatrici per esplorare il rapporto tra scienza e scrittura

Continua a leggereNarrare la scienza

Ascolta i podcast dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

Scopri di più

Cosa Accade

INFN per la scuola

L’arte della ricerca a scuola

Portare la cultura scientifica a scuola, discutere di fisica e di ricerca tra i banchi, condividere il metodo scientifico, sperimentare insieme, dalle primarie alle scuole secondarie superiori, contribuire a formare nuove generazioni di cittadini consapevoli tra cui ci saranno anche le ricercatrici e i ricercatori di domani.

News

Fisica [è] Cultura

Nel dialogo con i luoghi in cui la cultura è di casa

Le attività dedicate al coinvolgimento del pubblico e progettate dall’INFN intrecciano la sperimentazione di nuovi linguaggi e il dialogo con realtà consolidate e tradizionalmente deputate all’offerta di iniziative e programmi culturali.

Se l’innovazione dei linguaggi è originata dalla relazione con gli artisti e dal dialogo tra arti, letteratura e narrazione, l’apertura al pubblico più ampio è possibile grazie alla collaborazione con i musei, i teatri, le biblioteche, il mondo della scuola.