L’incertezza in fisica: dalla meccanica quantistica ai grandi misteri dell’universo

7 Feb
18:30 - 19:30
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale, 194
Roma, 00184 Italia

Segui la diretta

YouTube Facebook
Condividi
Un uomo di spalle su un suolo marziano in una sala Museale

In diretta per parlare di incertezza in meccanica quantistica, fisica sperimentale e cosmologia, e anche in arte.

con

Vincenzo Barone, curatore della mostra “Incertezza”, ricercatore INFN e professore presso l’Università del Piemonte Orientale

Ornella Juliana Piccini, ricercatrice INFN all’Amaldi Research Center della Sapienza Università di Roma e componente della collaborazione VIRGO

Giada Mancini, ricercatrice INFN presso i Laboratori Nazionali di Frascati e componente della collaborazione ATLAS

Antonio Walter Riotto, professore ordinario di cosmologia presso l’Università̀ di Ginevra e ricercatore INFN

Paola Bonani, curatrice della mostra “Ti con zero” e presso l’Azienda Speciale Palaexpo

Modera Matteo Massicci, INFN – Ufficio Comunicazione

Perché viviamo in un universo fatto di materia? E di che cos’è fatta la materia che lo compone? E ancora, come ha avuto origine l’universo e qual è il suo destino? Queste sono alcune delle domande più affascinanti cui la fisica fondamentale cerca di dare risposta con le sue teorie e i suoi esperimenti. Ma quando i nostri strumenti rivelano qualcosa, come facciamo a fidarci della loro misura tanto da affermare di aver osservato qualcosa di nuovo, come nel caso della scoperta del bosone di Higgs e delle onde gravitazionali? L’incertezza, infatti, sottende tutta la scienza, perché essa non è un mero difetto di informazione ma una condizione strutturale, come ha insegnato la meccanica quantistica, e ineliminabile della natura e del nostro modo di studiarla. Il progresso della fisica, delle nostre conoscenze, è perciò ineluttabilmente legato proprio alla nostra capacità di comprendere e di gestire l’incertezza.

Per approfondire questo tema e capire come i ricercatori e le ricercatrici fanno giornalmente i conti con l’incertezza, lunedì 7 febbraio alle 18:30 seguiteci in diretta su Facebook e YouTube: parleremo di incertezza in meccanica quantistica, fisica sperimentale e cosmologia. E anche in arte, per capire come l’arte contemporanea elabora e interpreta i grandi temi e le categorie della scienza, tra cui anche quella dell’incertezza. A fare da cornice all’incontro, le sale di Palazzo delle Esposizioni che ospitano la mostra “Incertezza” fino al 27 febbraio. Al termine dell’incontro sarà inoltre possibile porre le proprie domande ai ricercatori e alle ricercatrici che interverranno nel corso della diretta.

In foto, l’opera “Spirit and Opportunity” (2004), Roman Ondak, nella mostra Ti con Zero. Foto M3S © 2021 Azienda Speciale Palaexpo.